il Progetto

Attività e finalità principale del Team Volley Jòya SSD a r. l.

Promuovere l’attività sportiva a Gioia del Colle con particolare interesse per la crescita e la formazione degli atleti locali del settore giovanile maschile e femminile.

Insegnare i valori dello sport attraverso una corretta pratica dell’attività individuale e di gruppo, dal rispetto delle regole comuni all’aggregazione in campo anche nelle diverse realtà in cui gli atleti verranno impegnati.

Rafforzare le abilità degli atleti attraverso un mirato e attento sviluppo delle capacità coordinative dei più giovani fino a potenziare le capacità condizionali dei più grandi, impartendo una base tecnica adeguata all’età, col fine di preparare tutti gli atleti allo step successivo della loro carriera sportiva.

Un piccolo grande tesoro al servizio dei giovani gioiesi…

Il Team Volley Jòya è stato fondato nell’estate del 2010 partecipando al campionato di serie B1, dove si è reso protagonista di una grande rimonta culminata con il raggiungimento della salvezza con una giornata di anticipo, e nei campionati giovanili, in cui si è distinto raggiungendo la finale e la semifinale provinciali del torneo di Under 16 e Under 18 Maschile.

Tuttavia la colonna portante del suo cda è composta da alcuni dei soci fondatori della Gioia del Volley, la società sorta nel 2006 in eredità del vecchio Volley Gioia, che ha partecipato a due campionati di serie B1 e altrettanti di serie A2. In particolare, molti degli attuali soci hanno avuto la fortuna di vivere in prima persona la fantastica cavalcata della Nava Gioia del Volley nella stagione 2008/09, che ha visto per la prima volta una società biancorossa impegnata in tutte le gare in calendario, chiusasi con le sconfitte in finale di Coppa Italia e dei play off promozione, ma comunque tra gli applausi. Un’esperienza importante e di valore, ora al servizio dei giovani atleti biancorossi.

Il Team Volley Jòya, infatti, nell’estate 2011 ha rinunciato a disputare il torneo di serie B1 per partecipare a ben otto campionati giovanili e alla serie D Maschile, ponendo le basi del progetto “Made in Gioia”, con cui spingere di nuovo in alto la pallavolo gioiese attraverso un forte investimento sui migliori atleti gioiesi. Un investimento su Gioia e per Gioia a medio lungo termine, volto a ricreare l’aggregazione e la complicità sul parquet come primo viatico per ottenere risultati sempre migliori nel tempo e provare a ritornare grandi.

Conclusasi la stagione 2011/12 con il quarto posto in regular season e poi il terzo posto nei play off promozione, la società biancorossa è stata ripescata in serie C nell’estate 2012. Mentre prosegue tutt’ora l’attività dell’Academy con nuove risorse, la prima squadra biancorossa è ripartita con una squadra ambiziosa, composta al 75% da atleti gioiesi, in gran parte provenienti dal settore giovanile, e da un’altra parte da atleti di esperienza e di affidamento per la categoria. La stagione è stata contraddistinta da qualche alto e basso di troppo. Dopo una partenza in sordina, infatti, i biancorossi sono riusciti a scalare la classifica fino a issarsi al secondo posto dopo la prima giornata di ritorno. Poi un improvviso calo e qualche infortunio hanno minato il cammino, consentendo il raggiungimento del quinto posto, l’ultimo utile per i playoff promozione, solo all’ultima giornata. I playoff non sono stati avari di emozioni. Eliminata la seconda classificata del girone salentino con il golden set vinto in trasferta, il Jòya si è reso protagonista di una semifinale avvincente ed emozionante, chiusasi purtroppo con una doppia sconfitta al tie break dopo aver più volte sfiorato il successo sia all’andata che al ritorno.

Ma anche l’estate seguente non è stata avara di soprese. A luglio 2013, infatti, la Fipav ha comunicato il nuovo ripescaggio della squadra biancorossa per meriti sportivi e per i risultati conseguiti, riportando Gioia del Colle nei campionati nazionali. Il Team Volley Jòya parteciperà al torneo di serie B2 Maschile nel girone G, quarta categoria affrontata in altrettanti anni di vita della Società biancorossa e lo farà con una marcia in più. La Società biancorossa, infatti, si legherà in partnership con AssoRetiPMI, associazione per le reti di impresa per piccole e medie imprese, con cui avvierà il progetto della pallavolo come volano del rilancio economico e territoriale.

1920245_609551415823963_7604793471264058835_n